Sei un appassionato di calcio?! Resta sempre aggiornato 24 ore su 24 su facebook con le flash news di newscalcio.it ! Clicca su Mi Piace

Powered By News Calcio

Newscalcio.it - calcio news in tempo reale
Fiorentina News Genoa News Inter News Juventus News Lazio News Milan News Napoli News Palermo News Roma News Sampdoria News

Big match allo stadio Atleti Azzurri D’Italia: l’Atalanta sfida la Roma

| in Notizie Serie A, Roma News, Serie A,
 
  Commenti disabilitati su Big match allo stadio Atleti Azzurri D’Italia: l’Atalanta sfida la Roma

La 21a giornata di Serie A 2018-2019, la seconda del girone di ritorno, vedrà tra le varie partite in calendario la sfida di Bergamo tra Atalanta e Roma, in programma domenica 27 gennaio 2019 alle 15:00 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia. Una sfida sicuramente interessante, che gli appassionati di calcio si augurano possa essere spettacolare al pari della gara d’andata, giocata alla fine di agosto allo stadio Olimpico: in quell’occasione le due compagini animarono un match ricco di colpi di scena, terminato con ben sei reti.

Anche in virtù del rendimento delle due squadre, le quote serie a per Atalanta-Roma, sono in grandissimo equilibrio. A incontrare il maggior favore dei pronostici, sono tuttavia i padroni di casa: l’1 dell’Atalanta viene offerto a 2,37, una quota leggermente più bassa rispetto al 2,90 pagato per il successo della Roma.

Il pareggio, invece, viene bancato a 3,30 volte la posta iniziale scommessa. In virtù di un Duvan Zapata in forma straripante (9 reti nel solo mese di dicembre), e di tanti giocatori in grado di colpire, da una parte e dall’altra, i bookmakers si aspettano una gara con un discreto numero di goal: anche per questo l’over 2,5 viene offerto a 1,66 contro il 2,20 dell’under 2,5. Alta la probabilità che entrambe le squadre segnino con il goal-goal quotato a 1,53.

Reduce dal successo esterno sul Torino al debutto, la squadra allenata da Eusebio Di Francesco passò in vantaggio nei primissimi istanti dell’incontro con una rete del redivivo Javier Pastore, tuttavia, nella seconda parte del primo tempo salì in cattedra la formazione orobica.

Gli ospiti andarono a segno per ben tre volte di fila: Castagne fu l’autore del momentaneo 1-1, poi si scatenò un altro argentino, Emiliano Rigoni, autore di una doppietta alla prima presenza nel campionato italiano (la sua avventura in Serie A, però, è durata appena 6 mesi poiché a causa di dissidi con Gasperini ha già fatto ritorno allo Zenit San Pietroburgo, club che ne detiene il cartellino). Ad evitare il naufragio ai giallorossi nella ripresa, ci pensarono due colonne dello scacchiere capitolino come Florenzi e Manolas, le cui reti fissarono il punteggio sul definitivo 3-3.

Trascorso l’intero girone d’andata, Atalanta e Roma sono separate da appena un paio di punti in classifica: più avanti ci sono i giallorossi, attualmente al sesto posto con 30 punti, mentre seguono i nerazzurri a quota 28. Rifacendosi ai pronostici di inizio stagione, in cui molti tra esperti di settore e addetti ai lavori etichettavano la Roma come potenziale anti-Juve, può sembrare quasi superfluo sottolineare come Gasperini e i suoi possano ritenersi maggiormente soddisfatti dell’attuale posizione occupata nella tabella.

La Dea, infatti, è pienamente in linea con il suo traguardo stagionale minimo, ossia la qualificazione alla prossima edizione dell’UEFA Europa League, una competizione in cui gli orobici vogliono assolutamente far meglio dopo la bruciante eliminazione ai calci di rigore nel playoff contro il Copenaghen di quest’anno.

Deludente fin qui il cammino della Roma, che ha perso e pareggiato troppe partite, in particolare contro avversarie più deboli sulla carta, finendo per avere un netto ritardo sui programmi d’inizio stagione.

  Ragazze in Webcam
Chat Gratis e senza registrazione

Commenti chiusi