Sei un appassionato di calcio?! Resta sempre aggiornato 24 ore su 24 su facebook con le flash news di newscalcio.it ! Clicca su Mi Piace

Powered By News Calcio

Newscalcio.it - calcio news in tempo reale
Fiorentina News Genoa News Inter News Juventus News Lazio News Milan News Napoli News Palermo News Roma News Sampdoria News

Napoli-Juventus, big match della 6ª giornata di Serie A

| in Juventus News, Napoli News, Serie A,
  Commenti disabilitati su Napoli-Juventus, big match della 6ª giornata di Serie A

Napoli-Juventus è una di quelle gare che sono entrate di diritto nella tradizione del calcio italiano, nel corso della storia. Una di quelle sfide che rievocano un calcio a tratti romantico, ormai quasi scomparso. Due squadre che hanno dato la possibilità a campioni e fenomeni veri di farsi conoscere in giro per il mondo, e che a volte ha deciso le sorti di un intero campionato. Quest’anno non sembra così, perché entrambe le compagini sono partite sottotono. Il Napoli alterna prestazioni esaltanti ad altre quasi timide, senza avere la forza di reagire. I tifosi napoletani sono passati da vedere 10 gol in due gare, fatti tra Europa League contro il Bruges e in serie A contro una complicata Lazio, a tentennare contro una neopromossa come il Carpi. Il pareggio a reti bianche contro la squadra di Castori non è piaciuto affatto a tutto l’ambente, con la squadra sotto processo fin dal termine della gara, rea di non aver saputo approfittare della situazione conveniente. Sarri ce la sta mettendo tutta e si vede, ma forse la quadratura del cerchio è ancora lontana nonostante disponga di elementi di prima categoria, vedi un Higuain in piena forma. Al momento i punti sono 6 e la posizione in classifica è la dodicesima: poco, troppo poco per una squadra che ambisce a ben altri obiettivi.

San_Paolo_-_Curva_A

Male anzi, molto male anche la Juventus. Che succede alla squadra che appena 5 mesi fa si giocava una finale di Champions League contro il Barcellona? Allegri sta cercando spiegazioni e si prende le sue responsabilità, invitando i tifosi a non disperare. Di certo la parte dei bianconeri è quanto meno mediocre: 5 punti, frutto di una vittoria e due pareggi, e già un distacco di -10 dalla capolista Inter. Se poi si considera che i pareggi sono arrivati contro Chievo Verona e Frosinone, quindi non due dirette avversarie, e che il gioco c’è ma a tratti, il quadro si fa più preoccupante, e così lo certificano anche le quote scommesse di questo sito. Una parte consistente la stanno facendo gli infortunati, davvero tanti in questo primo mese di serie A: Marchisio, Mandzukic, Asamoah, Kedira, Lichtsteiner. A parte quest’ultimo, tutti con problemi muscolari. Un caso che si era verificato anche all’inizio della scorsa stagione, poi però subito recuperato.

Nella sfida contro il Napoli, Allegri opterà quasi sicuramente per un cambio modulo, passando al 3-5-2. Un altro argomento spinoso che gravita intorno alla Juventus è la questione Dybala: il tecnico livornese non riesce a fidarsi del giovane ex rosanero, autore di una splendida stagione passata. E gli preferisce Simone Zaza, autore del gol del momentaneo vantaggio contro il Frosinone. Veniamo ai precedenti al San Paolo: sono 69 in totale, con una equilibrio sostanziale nelle vittorie, 22 per i padroni di casa, 21 per i bianconeri, 26 i pareggi. Ma il Napoli ha vinto una sola volta nelle ultime 9 uscite contro i piemontesi, vittoria registrata nel 2014 per 2-0. Poi solo successi juventini, che però non partivano così malamente dal campionato 70’/71’, in cui finirono quarti. Intanto ci sarà il tutto esaurito al San Paolo, con il pubblico delle grandi occasioni.

  Ragazze in Webcam
Chat Gratis e senza registrazione

Commenti chiusi